Castaldato di Antrodoco

Orologio solare al Battistero di San Giovanni

Orologio solare al Battistero di San Giovanni

castaldato 2021-01-02

Orologio solare al Battistero di San Giovanni

orologio solare al Battistero di San Giovanni (riprese Chiuppi Pasquale)

Da alcuni anni è stata ricoperta nel Battistero di San Giovanni (chiesa Santa Maria extra moenia) la funzione di orologio solare nel Battistero di San Giovanni. Ogni 21 Giugno, giorno del solstizio d’estate un raggio di luce, alle ore 17.00, penetra da una finestra laterale di una parte della struttura e va a colpire, formando una croce, l’immagine di un sole raffigurato nell’affresco della crocifissione di Bartolomeo Torresani. 

solstizio d’estate
particolare solstizio d’estate

Ciò che non era noto è che anche il solstizio d’inverno sembra riservarci delle piacevoli sorprese. In questo giorno, infatti, un raggio di sole, entrando dalla stessa finestrella, va a colpire il volto dell’affresco colonnare di San Giovanni, dipinto anch’esso su una parete interna del Battistero.  Pura coincidenza o effetto ricercato dagli autori?  Una cosa ormai sembra certa, la posizione della finestra non centrata con la parete e unica tra le sei pareti a presentare un’apertura verso l’esterno non sembra lasciare dubbi che la sua funzione fosse proprio quella di generare giochi di luce con gli affreschi raffigurati all’interno del Battistero.  

Battistero San giovanni -parete esterna contenente la finestra
finestra vista dall’interno
solstizio d’inverno
raggio di luce muore sul volto di San Giovanni

Ruggero Fainelli